Regolamento didattico e piano di studi del CDS


    Il regolamento didattico del corso di studio è una sorta di “contratto” che l’Università e lo studente contraggono nel momento dell’immatricolazione all’Università e dell’iscrizione al corso di studio; in esso si stabilisce cosa lo studente dovrà fare per conseguire il titolo. Di conseguenza il corpo studentesco risulta diviso in coorti, e gli studenti di ciascuna coorte hanno l’obbligo di attenersi rigorosamente al regolamento didattico, e al piano di studi, in vigore al momento dell’immatricolazione. Modifiche al piano di studi estemporanee e non motivate da stringenti considerazioni di opportunità didattica finalizzata alla tesi non sono permesse, se non avendo richiesto autorizzazione, presentando apposita domanda in Segreteria studenti, prima di sostenere qualsiasi esame non conforme al regolamento applicabile alla coorte di appartenenza.

    Pubblicato il 12 gennaio 2018