seminario LU 07 Novembre


RELATORI: Giaime Berti e Susan E. George
TITOLO: La democrazia alimentare dalla teoria alla pratica. La Strategia Alimentare di Livorno
DOVE: Aula F, Polo Fibonacci, Largo B. Pontecorvo 3
QUANDO: lunedì, 7 Novembre, ore 16:00
ABSTRACT:  Questo incontro è il seguito pratico della presentazione da Giaime Berti dell’argomento: “Diritto al cibo: democrazia alimentare ed economie agro-alimentari locali e regionali sostenibili” tenuto al CISP il 27 settembre. In questa occasione avremo l’opportunità di sviluppare il progetto SALUTE: “Strategia Alimentare di Livorno” curato da Giaime Berti e appena finanziato dall’Autorità Regionale Toscana.
Dopo una breve presentazione del progetto SALUTE, verrà richiesto ai partecipanti di lavorare in piccoli gruppi, secondo metodologie dialogico-deliberative, per decidere i seguenti punti:
Animazione preparatoria:
·       Come costituire una Comunità di Pratica del Cibo Locale?  Chi ne dovrebbe far parte? (Come influire sulle politiche economiche e di sviluppo locale? Come promuovere un’educazione sanitaria/ preventiva in città?) Come arrivare ad un Piano del Cibo e un Consiglio del Cibo?
·       Quali domande fare ai vari soggetti per invogliare loro a farne parte?

Animazione funzionale:
·       Chi invitare a far parte dell’Associazione del Cibo che dovrebbe essere l’animatore principale del progetto e successivamente nel dare continuità al progetto?
·       Quali metodologie di incontro usare fra i soggetti, fra loro e i cittadini, all’interno dell’ Associazione?
·       Quali tempi per quali fasi?

RELATORI

Giaime Berti, Ricercatore Associato presso Imperial College Business School, Ricercatore Aggregato presso CISP e Ricercatore Affiliato presso l’Istituto di Management della Scuola Superiore Sant’Anna, si occupa di tematiche legate allo sviluppo agricolo, rurale e dell’impatto delle tecnologie digitali sulla filiera agro-alimentare. E’ stato coordinatore di due progetti di Bilancio Partecipativo finanziati dalla LR 46/2013 e coordinatore del progetto SALUTE. Da anni svolge attività di ricerca, pubblicazione e docenza sul tema della democrazia dialogico-deliberativa. E’ membro dell’Associazione Italiana per la Partecipazione Pubblica.

Susan George, sperimentatrice di metodi di coinvolgimento di studenti all’università di Pisa (“La Nave dei Folli: in cerca di nuove rotte nella formazione universitaria”; docenza di lingua inglese, presidenza del cds inter-facoltà Comunicazione pubblica, sociale e d’impresa) e di cittadini in percorsi di partecipazione (Cisternino2020 menzione europea e premio nazionale di innovazione, Viabilità e Vivibilità a Signa e Lastra a Signa). È Presidente dell’Associazione Italiana per la Partecipazione Pubblica e facilitatrice dei corsi U.Lab, Presencing Institute MIT.