Last call – Bando di Ammissione alla Scuola di Specializzazione in Beni Storico-Artistici – scadenza 9 ottobre 2020

5 Ottobre 2020

È in scadenza il bando di ammissione alla Scuola di Specializzazione in Beni storico artistici dell’Università di Pisa per l’anno accademico 2020-2021.

Gli insegnamenti dell’a.a. 2020/2021 saranno tenuti da docenti Unipi e da docenti esterni selezionati con bando (esperti, professionisti, studiosi, funzionari pubblici nell’ambito della gestione, tutela, valorizzazione del patrimonio storico-artistico). I 7 insegnamenti, ciascuno di 30 ore e articolati in 1, 2 o 3 moduli, saranno i seguenti:

  • Informatica per i beni culturali, prof. Sonia Maffei (15 ore) + docenti esterni (7 e 8 ore)
  • Museologia e museografia, prof. Antonella Gioli (15 ore) + docente esterno (15 ore)
  • Diritto e prassi di tutela del Mibact, docente esterno (15 ore) + docente esterno (15 ore)
  • Storia delle arti applicate e dell’oreficeria, prof. Antonella Capitanio (15 ore) + docente esterno (15 ore)
  • Iconologia e iconografia, prof. Vincenzo Farinella (30 ore)
  • Storia dell’arte moderna, prof. Cinzia Maria Sicca (15 ore) + docente esterno (15 ore)
  • Storia delle tecniche artistiche, prof. Marco Collareta (20 ore) + docente esterno (10 ore) 

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 9 ottobre 2020 alle ore 11:00.

Tutte le informazioni sul bando, sui corsi e sulle attività Scuola sono consultabili sul sito web dedicato: http://siti.cfs.unipi.it/scuolaspec-arte/

Il bando di ammissione e le informazioni per l’iscrizione telematica sono consultabili nella pagina dedicata sul sito di Ateneo: https://www.unipi.it/index.php/scuole-specializzazione/itemlist/category/373