Call campagna di indagine archeologica presso la Rocca e l’abitato di Lucchio (Bagni di Lucca)

9 Settembre 2019

È aperta la call per la campagna di indagine archeologica presso la Rocca e l’abitato di Lucchio (Bagni di Lucca), che si svolgerà dal 30 settembre all’8 ottobre 2019.

La partecipazione è aperta a studenti triennali e magistrali, laureandi, laureati e dottorandi di Storia e Archeologia, che potranno effettuare diverse attività per lo studio della storia dell’insediamento e la valutazione del potenziale archeologico del Castello di Lucchio (raccolta documentazione edita e primi studi catastali; saggio stratigrafico e il rilievo della rocca; il censimento degli edifici storici e cronotipologia degli elementi architettonici dell’abitato)

Vitto e alloggio sono gratuiti.

Per informazioni e per adesioni scrivere a:

È necessario essere in possesso dell’attestato di partecipazione ai Corsi UniPi di formazione sui rischi connessi all’attività del cantiere di scavo archeologico.

Le attività sono promosse dalla Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio per le province di Lucca e Massa Carrara, in collaborazione con il corso di Storia degli Insediamenti Tardo Antichi e Medievali dell’Università di Pisa, il Comune di Bagni di Lucca e l’Associazione Lucchio Ambiente.