Storia e Forme delle Arti Visive, dello Spettacolo e dei Nuovi Media

Il Corso di Laurea magistrale in Storia e Forme delle Arti Visive, dello Spettacolo e dei Nuovi Media – nella componente comune alle due Classi di afferenza, LM-65 (Scienze dello Spettacolo e Produzione Multimediale) e LM-89 (Storia dell’Arte) – si prefigge di fornire ai propri iscritti una solida base comune di carattere storico e metodologico ai fini della ricerca e dell’esegesi critica nelle diverse aree e nei diversi ambiti cronologici relativi allo sviluppo delle arti visive, dello spettacolo e della musica.

Una presentazione dell’offerta formativa dell’a.a. 2020-2021 è disponibile nella pagina dedicata agli Insegnamenti.

Informazioni sulla storia del corso e sulle esperienze di studio degli studenti sono disponibili nella pagina di orientamento Studiare Storia dell’arte a Pisa.

Indicazioni utili sul percorso post laurea e sui possibili sbocchi professionali sono disponibili in una serie di video testimonianze raccolte nella pagina di orientamento in uscita Alumni Storia delle Arti.

 

 

Leggi la presentazione completa del corso

Ultime notizie