Bando per partecipare alle ricognizioni archeologiche | Progetto Speciale per la Didattica “Archeologia di confine”

È aperto il bando per partecipare alla campagna di ricognizione archeologica che si svolgerà dal 18 ottobre al 5 novembre 2021 e interesserà l’area della Linea Gotica sul versante apuo-versiliese delle Alpi Apuane.

La campagna di ricognizione, diretta da Gabriele Gattiglia (Cattedra di Metodologia della ricerca archeologica) si inserisce nell’ambito del progetto speciale per la didattica “Archeologia di confine“, nuovo progetto di archeologia contemporanea a cura del Laboratorio MAPPA, dove si incrociano le tracce del confine “rigido” della Linea Gotica, con quello “fluido” delle migrazioni contemporanee mediterranee.

Possono partecipare alla campagna studenti triennali, magistrali, specializzandi e dottorandi dell’Università di Pisa

Il periodo di partecipazione minimo è di 1 settimana, a scelta tra le settimane 18-22 ottobre; 25-29 ottobre; 2-5 novembre 2021.

Per partecipare alla campagna è necessario scrivere a francesca.anichini@unipi.it indicando: Nome, Cognome, Corso di studi e anno, Precedenti esperienze di attività sul campo (se presenti, NON rappresentano requisito indispensabile), indirizzo email, recapito telefonico, periodo preferenziale di partecipazione (minimo una settimana), eventuale disponibilità di autovettura propria.

La scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione è fissata al 30 settembre 2021.