6 ottobre 2020 – Doppio evento sul Medio Oriente a Pisa

5 Ottobre 2020

Martedì 6 ottobre 2020 in programma un doppio evento sul Medio Oriente a Pisa.

Presentazione del libro ‘Suvashun. Una storia persiana’.

Alle ore 18:00 in diretta streaming dalla Libreria Feltrinelli di Pisa, Chiara Barbati, docente di Filologia, Religioni e Storia dell´Iran, organizza in collaborazione con l´Oriental Book Club- Incontri letterari la presentazione del romanzo ‘Suvashun. Una storia persiana’.

Sarà l´occasione per parlare di donne, dell´Iran della seconda guerra mondiale e dei rapporti culturali tra l´Italia e l´Iran grazie alla partecipazione di Tiziana Buccico, giornalista ed ex Vice Presidente della Scuola Italiana “Pietro della Valle” di Tehran.

Suvashun. Una storia persiana” (trad. di Vanzan Anna, Francesco Brioschi Editore srl, 2018) è un romanzo del 1969 di Simin Daneshvar (1921-2012), considerata la più grande scrittrice iraniana. Ambientato a Shiraz durante la Seconda Guerra Mondiale, il romanzo racconta la storia della nobildonna Zari, “profondamente combattuta tra il desiderio di condividere i suoi valori e la paura che questi possano distruggere il loro nido felice. Romanzo nobile e sofisticato, un classico della letteratura persiana contemporanea, questa storia rievoca antichi valori assopiti nell’animo umano: giustizia, lealtà, onestà, amore, quello sincero e fedele che si prova verso un uomo o una donna, ma anche quello che ci lega a un ideale per cui dare la vita.” (https://www.gruppoeditorialebrioschi.it/…/suvashun.aspx)

Tiziana Buccico (1969), da sempre appassionata di politica, cultura e Medio Oriente. Ha lavorato per uffici stampa politici e istituzionali (Regione Lazio e Consiglio Regionale del Lazio), organizzando eventi e campagne elettorali. Per otto anni, sino al 2017, è stata in Iran per seguire marito e famiglia ma occupandosi a tempo pieno della Scuola Italiana “Pietro della Valle” di Teheran, come Vice Presidente . Da allora la passione per i viaggi e le culture diverse è cresciuta e si è anche trasformata in una rubrica Treccani dal titolo “Via della Seta”. Rientrata in Italia si occupa di social, politica, giornalismo ed eventi culturali mantenendo così un filo diretto con quella parte del mondo che le ha cambiato la vita. Social media manager dell’Istituto Garuzzo per le Arti Visive. (https://moondo.info/author/tiziana-buccico/)

Chiara Barbati, formatasi all’Università di Roma “La Sapienza” in Iranistica e dopo due anni presso la Turfanforschung, l’Accademia delle Scienze e delle Lettere di Berlino-Brandeburgo, conduce i suoi studi tra “La Sapienza” e l’Institute of Iranian Studies (Austrian Academy of Sciences, Vienna). Dal 2017 è professore a contratto presso il Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere – Università di Pisa, dove da Gennaio 2020 è Senior Researcher e docente di Filologia, Religioni e Storia dell’Iran. (https://unimap.unipi.it/cercapersone/dettaglio.php…)

 

Incontro ‘Storie del Medioriente’

Alle ore 21:00 dal vivo presso il Circolo ARCI Alhambra  e in diretta Facebook dalla pagina di Femminismi. Laboratorio sulla storia di idee, pratiche e movimento, ci sarà l´incontro ‘Storie del Medioriente’ con Laura Silvia Battaglia, giornalista e documentarista, apre un momento di riflessione sull’essere donne e giornaliste sui fronti di guerra dello scacchiere mediorientale.

A causa delle restrizioni anti-COVID-19 il Circolo Alhambra può ospitare un numero limitato di persone. Per partecipare all’evento di martedì sera con Laura Silvia Battaglia occorre quindi PRENOTARSI mandando un messaggio privato alla pagina facebook di Femminismi indicando nome e cognome, fino a esaurimento posti.