Seminario internazionale di studi – Too much love

TOO MUCH LOVE. PATHOLOGISATION OF PASSIONS AND EMOTIONS IN SOUTHERN ITALY
DURING THE FASCIST REGIME (1922 – 1943)*

AULA MAGNA DI PALAZZO BOILEAU VIA SANTA MARIA 85, PISA

14 febbraio
ore 15:00
Saluti istituzionali e apertura dei lavori:

Simone Maria Collavini, Direttore del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere, Università di Pisa
Vinzia Fiorino, Università di Pisa

ore 15:15
Introduzione:

Fabio Milazzo, Istituto Storico della Resistenza di Cuneo

ore 16:00
PRIMA SESSIONE
Trauma e passioni tristi: melanconia, abbandono, nostalgia nella terra
del rimorso

Oscar Greco, Gerda Henkel Stiftung
discute con:
Salvatore Inglese, Psichiatra
Chair: Gaia Manetti, Università di Pisa/Università di Ginevra

ore 17:00
Coffee Break

ore 17:30
SECONDA SESSIONE
Odi et amo. La pericolosità sociale dei sentimenti alle origini del manicomio criminale femminile di Aversa (1931-1943)

Marica Setaro, Gerda Henkel Stiftung discute con:
Valeria Paola Babini, Università di Bologna
Chair: Andrea Sortino, Università di Pisa
15 febbraio

ore 9:30
TERZA SESSIONE
L’Amore Negato. La patologizzazione del desiderio, dell’amore e dell’ira in Puglia (1922-1943)

Gabriella Romano, Gerda Henkel Stiftung
discute con:
Chiara Beccalossi, University of Lincoln
Chair: Vinzia Fiorino, Università di Pisa

ore 10:30
QUARTA SESSIONE
What is colonial about colonial psychiatry? Pathologisation of colonised patients in Algeria (1930’s – 1960’s)

Paul Marquis, Sciences Po, Paris

ore 11:00
Coffee Break

ore 12:00
Conclusioni:
Martina Salvante, University of Nottingham

COMITATO SCIENTIFICO:
Vinzia Fiorino, Oscar Greco, Gabriella Romano, Marica Setaro, Andrea Sortino

Segreteria organizzativa: Andrea Sortino
Contatto mail: tmlseminar2024@gmail.com

*Il seminario si svolgerà in lingua italiana eccetto dove indicato

Back to top