La catastrofe trattenuta: atteso e misura dell’inatteso nel XVIII secolo

Nei giorni 17 e 18 maggio 2022 si terrà a Pisa il Convegno internazionale “La catastrofe trattenuta: atteso e misura dell’inatteso nel XVIII secolo”, organizzato da Matteo Marcheschi, Giovanni Paoletti e Tommaso Parducci come primo incontro del più ampio progetto sul tema La catastrofe: dalle radici settecentesche all’Età contemporanea, parte delle attività del Progetto di Eccellenza del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere.

Per chi volesse partecipare a distanza, è disponibile il collegamento tramite piattaforma MS Teams: https://www.cfs.unipi.it/c/220517-18-convegno-catastrofe

Programma

Martedì 17 maggio 2022, ore 15:00

Aula Magna Palazzo Matteucci (Piazza E. Torricelli 2, Pisa)

Chiara Savettieri (Università di Pisa), Matteo Marcheschi (Università di Pisa)
Introduzione

CoordinaChiara Savettieri (Università di Pisa)

Alfonso Maurizio Iacono (Università di Pisa)
La catastrofe e la misura dell’inatteso

Alain Schnapp (INHA, Paris)
Le rovine e la memoria delle catastrofi dai Sumeri ai Lumi

Matteo Marcheschi (Università di Pisa)
Trattenere la catastrofe: la rovina e i tempi impigliati della storia (1755-1788)

Mercoledì 18 maggio 2022, ore 9:30

Aula Magna – Palazzo Boileau (Via Santa Maria 85, Pisa)

CoordinaGiovanni Paoletti (Università di Pisa)

Maria Susanna Seguin (Université Montpellier III – IHRIM ENS de Lyon – IUF)
Temporalité naturelle, temporalité historique: le Déluge universel au XVIIIe siècle 

Catherine Volpilhac-Auger (IHRIM ENS de Lyon),
«La plus terrible catastrophe qui soit jamais arrivée dans le monde»: la catastrophe insensible chez Montesquieu

Elena Giorza (FSC, Modena)
«Lisbonne est abîmée, et l’on danse à Paris»: dal  disastro naturale alla catastrofe con spettatori

Mercoledì 18 maggio 2022, ore 15:00

Aula Magna – Palazzo Boileau (Via Santa Maria, 85, Pisa)

Coordina: Matteo Marcheschi (Università di Pisa)

Tommaso Parducci (Università di Pisa)
Rovine e catastrofi. Vico pirronista e antiquario

Pierre Girard (Université Lyon III)
Vico e la catastrofe politica

Marco Menin (Università di Torino)
La catastrofe armoniosa: Bernardin de Saint-Pierre versus Buffon

Conclusioni

Informazioni e contatti

matteo.marcheschi@cfs.unipi.it

Torna in cima