Al Cineclub Arsenale la rassegna “Dark ladies – La Femme Fatale dal cinema muto ai giorni nostri”

A Pisa dal 27 Ottobre al 2 Dicembre un ciclo di proiezioni e incontri ad ingresso gratuito

Freddezza, crudeltà, indifferenza, sensualità, superbia, e capacità di fingersi altre da sé, immobili nella postura codificata della posa. Sono questi i tratti della dark lady, o femme fatale, una figura che nei modi recitativi e nelle forme narrative e visive del divismo cinematografico ricorre sin dalle origini della settima arte.

Dal 27 Ottobre al 2 Dicembre 2022 il Cineclub Arsenale di Pisa presenta Dark ladies – La Femme Fatale dal cinema muto ai giorni nostri”, una rassegna cinematografica ad ingresso gratuito, realizzata con il sostegno della Direzione generale Cinema e audiovisivo – Ministero della Cultura e con il patrocinio del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere dell’Università di Pisa, che indagherà la figura della “femme fatale” nel cinema, attraverso proiezioni, incontri e convegni.

I sei film in programma andranno a coprire un arco temporale di 100 anni di storia del cinema e saranno “Il fuoco” di Giovanni Pastrone (1916), che sarà sonorizzato dal vivo al pianoforte da Caterina Pagnini e Marta Poggesi, “La fiamma del peccato” di Billy Wilder (1944), “La sposa in nero” di François Truffaut (1968), “Basic Instinct” di Paul Verhoeven (1992), “Mulholland Drive” di David Lynch (2001) e “Venere in pelliccia” di Roman Polański (2013).

Tre gli incontri con ospiti pensati per approfondire la figura della femme fatale attraverso vari media, linguaggi e forme d’arte, che saranno trasmessi in diretta sui canali social del Cineclub Arsenale e del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere dell’UniPi: uno con l’attrice Barbara Chichiarelli per indagare la Serialità televisiva a partire dalla sua “Livia Adami” nella serie tv “Suburra”, un focus sulla storia del fumetto con la giornalista e sceneggiatrice Virginia Tonfoni, e un evento dedicato alla sperimentazione nelle arti visive con la Prof.ssa Cristina Jandelli, Prof.ssa ordinaria presso l’Università degli Studi di Firenze.

In chiusura del progetto, l’1 e 2 Dicembre il Cineclub Arsenale collaborerà con l’Università di Pisa alla realizzazione del Convegno internazionale di studi “Le tenebrose. Figure di femme fatale nel cinema e nei media europei fra mito e contemporaneità”, che si svolgerà presso il Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere, e che sarà curato da Chiara Tognolotti (Università di Pisa) e Cristina Jandelli (Università di Firenze), con il patrocinio della Consulta Universitaria del Cinema e di AIRSC – Associazione italiana per le ricerche di storia del cinema, e la collaborazione con il network FAScinA – Forum delle studiose di cinema e audiovisivi.

Maggiori informazioni su arsenalecinema.com.

Dark Ladies – Il programma completo

Giovedì 27 Ottobre, ore 19.00
Proiezione di “La fiamma del peccato” di Billy Wilder (1944)
Introduce Chiara Tognolotti (Università di Pisa)

Giovedì 3 Novembre, ore 20.30
La Dark-lady nella serialità televisiva. Incontro con l’attrice Barbara Chichiarelli, in collegamento con la sala.
A seguire proiezione di “La sposa in nero” di François Truffaut (1968)

Mercoledì 9 Novembre, ore 20.30
Proiezione di “Basic Instinct” di Paul Verhoeven (1992)

Mercoledì 16 Novembre, ore 20.30
Le arti visive generano incubi. Incontro con la Prof.ssa Cristina Jandelli (Università di Firenze), in collegamento con la sala.
A seguire proiezione di “Mulholland Drive” di David Lynch (2001)

Mercoledì 23 Novembre, ore 20.30
Femme fatale: la risposta del fumetto contemporaneo – Incontro con la giornalista Virginia Tonfoni.
A seguire proiezione di “Venere in pelliccia” di Roman Polański (2013)

Giovedì 1 Dicembre, ore 20.30
Proiezione di “Il fuoco” di Giovanni Pastrone (1916)
Sonorizzazione dal vivo al pianoforte di Caterina Pagnini e Marta Poggesi.

Back to top