Vivere l’archeologia

Seconda edizione del festival per far conoscere e valorizzare il patrimonio archeologico del territorio di Rosignano

Dal 30 luglio al 7 agosto 2022 torna Vivere l’archeologia, seconda edizione del Festival archeologico organizzato dal Comune di Rosignano Marittimo (LI) in collaborazione con l’insegnamento di Topografia antica del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere dell’Università di Pisa, allo scopo di far conoscere e valorizzare il patrimonio archeologico del territorio di Rosignano, promuovendo importanti sinergie e nuovi piani di sviluppo.

In occasione del festival, i Musei di Rosignano saranno aperti tutti i giorni e nei fine settimana del 30 e 31 luglio e del 6 e 7 agosto, l’area archeologica di San Gaetano di Vada aprirà le sue porte al pubblico proponendo:

  • visite guidate al quartiere retro-portuale di Vada Volaterrana
  • stand dedicati ai vari temi della ricerca archeologica e alle professioni dell’archeologia
  • la ricostruzione di un mercato romano con taberna e degustazioni
  • laboratori e attività per famiglie e bambini
  • rievocazioni, spettacoli teatrali e molto altro.

Castiglioncello, nel Parco del Castello Pasquini, avrà luogo il ciclo di conferenze Parlare di archeologia. Storie di ieri, valori di oggi tenute da Cynthia Mascione e Andrea Camerini, Elena Sorge, Andrea Camilli.

Le iniziative sono gratuite e a ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Per informazioni e prenotazioni:

Museo Civico Archeologico Palazzo Bombardieri (Rosignano Marittimo)
tel: 0586 724 288
email: palazzobombardieri@comune.rosignano.livorno.it

Museo Civico Archeologico di Rosignano Marittimo
tel: 0586 724288 (dal martedì alla domenica 10.00-13.00; 17.00-20.00)
tel. 347 5728654

Durante il festival Vivere l’archeologia:

  • il Museo Civico Archeologico Palazzo Bombardieri (Rosignano Marittimo) sarà aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 20:00;
  • il Museo Archeologico Nazionale (Castiglioncello) sarà aperto tutti i giorni dalle 17:00 alle 20:00.

Programma Vivere l'archeologia

Vada Volaterrana: dallo scavo alla ricostruzione di un antico porto romano

Vada, area archeologica di San Gaetano
sabato 30 luglio e 6 agosto, domenica 31 luglio e 7 agosto
ore 10.30-13.00; 16.30-21.00
La taberna resta aperta anche nella pausa pranzo.

STAND DI ARCHEOLOGIA
Gli archeologi e i professionisti impegnati nelle campagne di scavo saranno a disposizione dei visitatori presso stand dedicati ai diversi temi della ricerca archeologica: le professioni dell’archeologia, lo studio e il restauro degli edifici e dei dei reperti, lo studio delle ossa, le nuove tecnologie, l’archeologia subacquea e molto altro ancora

VISITE GUIDATE ALL’AREA ARCHEOLOGICA
Condotte da un archeologo, le visite guidate al complesso si avvarranno quest’anno dell’ausilio della realtà aumentata, che consentirà di scoprire l’aspetto originario degli edifici e le attività che vi si svolgevano, e dei nuovi e divertenti fumetti della Scuola Internazionale di Comics di Firenze
ore: 11.00; 12.00; 17.00; 18.00; 19.00

IL MERCATO
Nella ricostruzione di un vero mercato romano, i visitatori potranno cambiare i propri soldi in valuta dell’epoca e acquistare prodotti di archeogastronomia e alimenti a milium 0, profumi ed essenze, riproduzioni di ceramiche, vetri, lucerne, vedere gli antichi artigiani a lavoro, partecipare a dei laboratori a tema e tanto altro ancora. Con la partecipazione di Cohors Veterana – Taberna Civilis.

LE DEGUSTAZIONI
Durante l’intera giornata sarà possibile assaggiare piatti ispirati ad antiche ricette romane, preparati con prodotti del territorio e serviti nella ricostruzione di una taberna pompeiana. Con la partecipazione di Il Convivio di Laura Mussi.

SPAZIO BAMBINI: GIOCAMUSEO
Intrattenimento dei bambini con attività a tema in uno spazio riservato. Laboratori per bambini e famiglie.
ore 11:00 e ore 17:30.

SABATO 30 LUGLIO | ore 19.00
Il Teatro Plautino Europeo presenta la commedia di Plauto Miles gloriosus.

Parlare di archeologia. Storie di ieri, valori di oggi

Parco del Castello Pasquini – La Limonaia – ore 18.00

LUNEDÌ 1 AGOSTO
Cynthia Mascione, Università di Siena
Andrea Camerini, disegnatore e cartoonist
Populonia. raccontare l’archeologia con…un pizzico di umorismo

MERCOLEDÌ 3 AGOSTO
Elena Sorge, SABAP per le province di Pisa e Livorno
L’anfiteatro di Volterra. Dal passato per il futuro di una città

VENERDÌ 6 AGOSTO
Andrea Camilli, SABAP per le province di Pisa e Livorno
Archeologia delle acque e nelle acque tra mar Ligure e mar Tirreno


Torna in cima