23 Aprile 2021 – Workshop internazionale “Misura e percezione del tempo nella città antica: riflessioni a partire dalla nuova meridiana eburnea da Pisa”

Venerdì 23 aprile 2021, a partire dalle 9:30, si terrà il workshop internazionale “Misura e percezione del tempo nella città antica: riflessioni a partire dalla nuova meridiana eburnea da Pisa”, organizzato nell’ambito delle attività del Progetto di Eccellenza del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere.

Il workshop si svolgerà online su piattaforma Microsoft Teams e sarà trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube di Dipartimento.

Link Teams per partecipare al workshop: https://www.cfs.unipi.it/c/210423-meridiana

Link YouTube per assistere al workshop: https://youtu.be/221Ryep_vTs

Presentazione

Partendo dal ritrovamento, nella piazza del Duomo di Pisa, di un orologio solare miniaturistico in avorio,  databile tra II e I secolo a.C., il workshop intende ampliare lo sguardo su questa particolare tipologia di manufatti e aprire una riflessione più ampia sul concetto di misura e percezione del tempo nell’antichità e sui modi di vivere e di abitare nel mondo greco-romano.

Il workshop è organizzato da Filippo Battistoni ed Emanuele Taccola e si inserisce nelle attività del PRA 2020-2021 “Città perdute: forma, significato e percezione degli insediamenti urbani nel vicino Oriente antico”.

Programma

Venerdì 23 aprile 2021

9.30 – Introduzione al workshop (F. Battistoni – E. Taccola, Università di Pisa)

Saluti istituzionali (C. Rizzitelli, Soprintendenza ABAP Pisa e Livorno)

SESSIONE 1 – Gli orologi solari miniaturistici nel mondo greco-romano
(chair F. Guidetti, Università di Pisa)

  • La meridiana eburnea dalla piazza del Duomo di Pisa (E. Taccola, Università di Pisa)
  • La précision des cadrans solaires antiques, remise en perspective historique (D. Savoie, Syrte, Observatoire de Paris, Universcience)
  • Le cas du cadran miniature dans les typologies de cadrans solaires gréco-romains (J. Bonnin, Université de Lille 3)

Discussione

10:45-11:00 Pausa

SESSIONE 2 – Misura e percezione del tempo nell’antichità
(chair R. Olivito, IMT Lucca)

  • La materia del lusso nella casa romana tra la tarda età repubblicana e la prima età imperiale (A. Anguissola, Università di Pisa)
  • Tempo e spazio: le dimensioni degli orologi solari in miniatura e il loro significato (F. Battistoni, Università di Pisa)
  • Clocktime in the Hellenistic period: the diffusion of an innovation (S. Remijsen, Universiteit van Amsterdam)
  • Ancient timekeeping: coordinating, regulating and rationalising social life (R. Färber, Universität Düsseldorf)

Discussione generale

Informazioni e contatti:

Filippo Battistonifilippo.battistoni@unipi.it

Emanuele Taccolaemanuele.taccola@unipi.it

Modelli 3d

Meridiana miniaturistica di Pisa su Visual Ariadne

Meridiana miniaturistica di Pisa su Sketchfab di LaDiRe