Prove scritte dei concorsi precedenti

Elenco delle prove scritte dei concorsi precedenti

 

Concorso di ammissione alla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici, A.A. 2019/2020

  • Testo n. 1 – Dall’archeologia alla storia: metodi e strumenti di analisi e interpretazione dei contesti archeologici.
  • Testo n. 2 – Dalle materie prime ai manufatti: temi e metodi per la ricostruzione dei processi produttivi.
  • Testo n. 3 – Luoghi di culto: strutture, spazi e funzioni.

Testo Sorteggiato: n. 3

Concorso di ammissione alla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici, A.A. 2018/2019

  • Testo n. 1 – Dalla tomba alla storia. A partire da uno o più contesti, il candidato rifletta sull’apporto dell’archeologia funeraria alla ricostruzione delle società antiche.
  • Testo n. 2 – I gesti della produzione. Il candidato illustri un processo produttivo nella sua dimensione materiale, tecnologica ed economica.
  • Testo n. 3 – La dimensione della vita quotidiana. Strumenti e indicatori archeologici per la ricostruzione delle strutture abitative e delle attività domestiche.

Testo sorteggiato: n. 3

Concorso di ammissione alla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici, A.A. 2017/2018

  • Testo n. 1 – Il contesto tombale come strumento di conoscenza delle ideologie e dei rituali funerari. Il candidato faccia riferimento ad ambiti a sua scelta del mondo antico.
  • Testo n. 2 – Strategie di insediamento e sfruttamento del territorio nel mondo antico.
  • Testo n. 3 – La ricerca di materie prime, lo scambio e il commercio mettono in relazione ambienti e società differenti. Il candidato illustri il tema con uno o più esempi a lui noti.

Testo sorteggiato: n. 1

Concorso di ammissione alla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici, A.A. 2016/2017

  • Testo n. 1 – Le forme abitative ed il rapporto con il paesaggio. Il candidato illustri queste problematiche con riferimento ad un ambito territoriale e culturale del mondo antico o medievale a lui noto.
  • Testo n. 2 – La ceramica come indicatore dei rapporti di scambio e della circolazione commerciale nel mondo antico e medievale. Il candidato illustri il tema riferendosi a classi ceramiche e ambiti geografici a sua scelta.
  • Testo n. 3 – Luoghi e forme di culto nel mondo antico e medievale. Il candidato illustri il tema riferendosi ad un caso di studio od un sito a sua scelta.

Testo sorteggiato: n. 2

Concorso di ammissione alla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici, A.A. 2015/2016

  • Testo n. 1 – Popolamento e risorse ambientali: il candidato illustri casi a lui noti relativi al rapporto tra insediamenti e modalità di occupazione e sfruttamento del territorio circostante.
  • Testo n. 2 – La documentazione archeologica dei depositi tombali fornisce preziose informazioni sui rituali funebri, sui processi di stratificazione sociale e sui rapporti tra aree diverse. Il candidato discuta questa tematica facendo riferimento ad ambiti a sua scelta.
  • Testo n. 3 – Produzione, consumo e circolazione di merci nel mondo antico: il contributo della ricerca archeologica. Il candidato illustri questo argomento considerando casi diversi compresi in un arco temporale dalla preistoria al medioevo.

Testo sorteggiato: n. 2

Concorso di ammissione alla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici, A.A. 2014/2015

  • Testo n. 1 – Luoghi di culto e società: il candidato illustri il tema riferendosi ad un ambiente di sua scelta.
  • Testo n. 2 – Merci, mercanti e mercati nell’antichità: il candidato illustri casi a lui noti attraverso l’analisi della documentazione archeologica.
  • Testo n. 3 – Produzioni artistiche e propaganda politica: il candidato illustri l’argomento con esempi a lui noti.

Testo sorteggiato: n. 2

Concorso di ammissione alla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici, A.A. 2013/2014

  • Testo n. 1 – Moduli architettonici e decorativi dell’edilizia privata nel mondo antico.
  • Testo n. 2 – Idee, protagonisti, metodi: il candidato illustri momenti salienti dello sviluppo della ricerca archeologica (in Italia e altrove) dal XVIII secolo ad oggi.
  • Testo n. 3 – Santuari e luoghi di culto nel mondo classico: monumenti maggiori e minori, spazi, forme di devozione, “regime delle offerte” dentro e fuori della città. Il candidato illustri il tema con esempi relativi ad uno o più momenti storici.

Testo sorteggiato: n. 2

Concorso di ammissione alla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici, A.A. 2012/2013

  • Testo n. 1 – Il mare come veicolo di scambi culturali ed artistici.
  • Testo n. 2 – Programmi figurativi come veicolo di messaggi religiosi e politici.
  • Testo n. 3 – Santuari, edifici di culto, “regime” delle offerte: il candidato presenti esempi significativi in termini di organizzazione degli spazi sacri, di espressioni monumentali e di religiosità quotidiana nel mondo classico (dall’età arcaica all’età ellenistica).

Testo sorteggiato: n. 1

Concorso di ammissione alla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici, A.A. 2010/2011

  • Testo n. 1 – La città antica: il concetto di città, aspetti urbanistici, architettonici, politici e sociali. Il candidato illustri queste problematiche con riferimento ad un ambito territoriale e culturale.
  • Testo n. 2 – La ceramica come indicatore dei rapporti di scambio e della circolazione commerciale nel mondo antico. Il candidato illustri il tema riferendosi ad un ambito a sua scelta.
  • Testo n. 3 – Il linguaggio delle immagini come veicolo di ideologie politiche e culturali.

Testo sorteggiato: n. 3

Concorso di ammissione alla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici, A.A. 2009/2010

  • Testo n. 1 – La documentazione archeologica dei depositi tombali fornisce preziose informazione sui rituali funebri, sui processi di stratificazione sociale e sui rapporti tra aree diverse del mondo antico. Il candidato discuta questa tematica facendo riferimento ad ambiti a sua scelta del mondo classico.
  • Testo n. 2 – Popolamento e risorse ambientali: il candidato illustri uno o più casi esemplificativi del rapporto tra tipologie di insediamenti e possibilità di sfruttamento del territorio circostante.
  • Testo n. 3 – Vivere con i miti: il candidato illustri uno o più casi esemplificativi dei modi e delle forme di rappresentazione del divino.

Testo sorteggiato: n. 1

Concorso di ammissione alla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici, A.A. 2008/2009

  • Testo n. 1 – Una produzione artistica o artigianale di un territorio a scelta del candidato. Evoluzione e diffusione.
  • Testo n. 2 – Gli spazi del sacro tra l’età arcaica e l’ellenismo: il candidato illustri uno o più esempi sotto l’aspetto dell’organizzazione degli spazi e sotto quello architettonico e culturale.
  • Testo n. 3 – Propaganda per immagini nel mondo greco, romano ed italico. Presentate e discutete qualche esempio a vostra scelta.

Testo sorteggiato: n. 2

Concorso di ammissione alla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici, A.A. 2007/2008

  • Testo n. 1 – Forme e modi dell’abitare nel mondo antico, spazi privati e spazi pubblici nel mondo antico. Il candidato illustri le tipologie architettoniche, gli apparati decorativi, anche in relazione alla committenza, in un periodo e in un’area a sua scelta.
  • Testo n. 2 – Circolazione di prodotti artigianali nel Mediterraneo antico: il candidato illustri uno o più esempi significativi.
  • Testo n. 3 – Le necropoli offrono un’immagine delle società che le hanno create, riflettendone aspetti sociali, culturali ed economici.

Testo sorteggiato: n. 2

Back to top