Presentazione

I titoli di studio (da possedere congiuntamente) per accedere all’insegnamento sono i seguenti:
1. Laurea Magistrale, con l’obbligo di aver sostenuto un determinato numero di cfu in specifici ssd.
2. Certificazione dei 24cfu in Discipline antro-psico-pedagogiche e Metodologie e tecnologie didattiche (PF24). Si veda qui

Laurea Magistrale
Nel Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere sono attivate sette LM, di seguito elencate con l’indicazione della titolatura adottata dall’Ateneo di Pisa, della Classe di appartenenza, della titolatura ministeriale (tra parentesi).
• Archeologia LM-2 (Archeologia).
• Filosofia e forme del sapere LM-78 (Scienze filosofiche).
• Orientalistica: Egitto, Vicino e Medio Oriente LM-2 (Archeologia).
• Scienze per la pace: trasformazione dei conflitti e cooperazione allo sviluppo LM-81 (Scienze per la cooperazione allo sviluppo).
• Storia e civiltà LM-84 (Scienze Storiche).
• Storia e forme delle arti visive, dello spettacolo e dei nuovi media LM-89 (Storia dell’arte).
• Storia e forme delle arti visive, dello spettacolo e dei nuovi media LM-65 (Scienze dello spettacolo e produzione multimediale).

Ogni singola LM consente di accedere a più Classi di concorso/insegnamento, di seguito rispettivamente precisate:

Archeologia LM-2 (Archeologia) e Orientalistica: Egitto, Vicino e Medio Oriente – LM-2 (Archeologia):
A-11: Discipline letterarie e latino
A-12: Discipline letterarie negli Istituti di istruzione secondaria di II grado
A-13: Discipline letterarie, latino e greco
A-21: Geografia
A-22: Italiano, storia, geografia negli Istituti di istruzione secondaria di I grado
A-23: Lingua italiana per discenti di lingua straniera (congiunta a specifici titoli di specializzazione)
A-35: Scienze e tecnologie della calzatura e della moda (congiunta a specifico diploma)
A-44: Scienze e tecnologie tessili, dell’abbigliamento e della moda (congiunta a specifico diploma)
A-54: Storia dell’arte
A-61: Tecnologie e tecniche delle comunicazioni multimediali (congiunta all’accertamento dei titoli professionali)

Filosofia e forme del sapere – LM-78 (Scienze filosofiche):
A-18: Filosofia e Scienze umane
A-19: Filosofia e Storia
A-35: Scienze e tecnologie della calzatura e della moda (congiunta a specifico diploma)
A-44: Scienze e tecnologie tessili, dell’abbigliamento e della moda (congiunta a specifico diploma)
A-61: Tecnologie e tecniche delle comunicazioni multimediali (congiunta all’accertamento dei titoli professionali).

Scienze per la pace: trasformazione dei conflitti e cooperazione allo sviluppo – LM-81 (Scienze per la cooperazione allo sviluppo):
A-35: Scienze e tecnologie della calzatura e della moda (congiunta a specifico diploma)
A-44: Scienze e tecnologie tessili, dell’abbigliamento e della moda (congiunta a specifico diploma)
A-46: Scienze giuridico-economiche
A-61: Tecnologie e tecniche delle comunicazioni multimediali (congiunta all’accertamento dei titoli professionali)

Storia e civiltà – LM-84 (Scienze Storiche):
A-11: Discipline letterarie e latino
A-12: Discipline letterarie negli Istituti di istruzione secondaria di II grado
A-13: Discipline letterarie, latino e greco
A-19: Filosofia e Storia
A-21: Geografia
A-22: Italiano, storia, geografia negli Istituti di istruzione secondaria di I grado
A-23: Lingua italiana per discenti di lingua straniera (congiunta a specifici titoli di specializzazione)
A-35: Scienze e tecnologie della calzatura e della moda (congiunta a specifico diploma)
A-44: Scienze e tecnologie tessili, dell’abbigliamento e della moda (congiunta a specifico diploma)
A-54: Storia dell’arte
A-61: Tecnologie e tecniche delle comunicazioni multimediali (congiunta all’accertamento dei titoli professionali)

Storia e forme delle arti visive, dello spettacolo e dei nuovi media – LM-89 (Storia dell’arte):
A-1: Arte e immagine negli Istituti di istruzione secondaria di I grado (congiunta a specifico diploma)
A-11: Discipline letterarie e latino
A-12: Discipline letterarie negli Istituti di istruzione secondaria di II grado
A-13: Discipline letterarie, latino e greco
A-17: Disegno e storia dell’arte negli Istituti di istruzione secondaria di II grado
A-21: Geografia
A-22: Italiano, storia, geografia negli Istituti di istruzione secondaria di I grado
A-23: Lingua italiana per discenti di lingua straniera (congiunta a specifici titoli di specializzazione)
A-35: Scienze e tecnologie della calzatura e della moda (congiunta a specifico diploma)
A-44: Scienze e tecnologie tessili, dell’abbigliamento e della moda (congiunta a specifico diploma)
A-53: Storia della musica
A-54: Storia dell’arte
A-61: Tecnologie e tecniche delle comunicazioni multimediali (congiunta all’accertamento dei titoli professionali)

Storia e forme delle arti visive, dello spettacolo e dei nuovi media – LM-65 (Scienze dello spettacolo e produzione multimediale):
A-1: Arte e immagine negli Istituti di istruzione secondaria di I grado (congiunta a specifico diploma)
A-7: Discipline Audiovisive
A-12: Discipline letterarie negli Istituti di istruzione secondaria di II grado
A-17: Disegno e storia dell’arte negli Istituti di istruzione secondaria di II grado (congiunta con specifico diploma)
A-22: Italiano, storia, geografia negli Istituti di istruzione secondaria di I grado
A-29: Musica negli Istituti di istruzione secondaria di II grado
A-30: Musica negli Istituti di istruzione secondaria di I grado
A-35: Scienze e tecnologie della calzatura e della moda (congiunta a specifico diploma)
A-44: Scienze e tecnologie tessili, dell’abbigliamento e della moda (congiunta a specifico diploma)
A-53: Storia della musica
A-61: Tecnologie e tecniche delle comunicazioni multimediali (congiunta all’accertamento dei titoli professionali)
A-63: Tecnologie musicali (congiunta a specifico diploma)
A-64: Teoria, analisi e composizione (congiunta a specifico diploma)

Con la propria LM si può accedere alle relative Classi di concorso sopraelencate purché siano stati assolti i requisiti previsti, ossia purché nel proprio Piano di studi sia presente la totalità dei cfu richiesti negli specifici ssd della Classe di concorso scelta (requisiti che variano in relazione alle diverse Classi di concorso).

Per conoscere i requisiti delle singole Classi di concorso si rimanda qui