Corso di laurea magistrale interateneo (UniPi-UniBs)

Corso di laurea magistrale interateneo con l’Università degli Studi di Brescia

L’Università di Pisa ha promosso il corso di laurea magistrale in Scienze per la Pace: trasformazione dei conflitti e cooperazione allo sviluppo come corso di studi interateneo in collaborazione con l’Università degli Studi di Brescia.

Gli studenti che tra i vari curricula proposti scelgono quello di Regolazione pacifica di conflitti e terrorismo avranno infatti la possibilità di fruire, durante il secondo anno di iscrizione, dei saperi e delle competenze messe a disposizione anche dai docenti dell’Università degli Studi di Brescia.

Procedure amministrative e immatricolazione:

Erogazione della didattica per il curriculum Regolazione pacifica di conflitti e terrorismo:

  • I corsi del primo anno del corso di studi sono erogati dall’Università di Pisa
  • I corsi del secondo anno del corso di studi sono erogati dall’Università degli Studi di Brescia
  • Lo studente può scegliere in quale sede seguire i corsi: i corsi erogati da un Ateneo sono infatti contemporaneamente fruibili anche da parte degli studenti dell’altro Ateneo che mette a disposizione aule fisiche in cui poter seguire le lezioni in modalità telematica

Svolgimento delle verifiche finali di profitto per il curriculum Regolazione pacifica di conflitti e terrorismo:

  • Le verifiche finali di profitto devono essere sostenute presso l’Ateneo che ha erogato effettivamente i relativi corsi
  • Lo studente può scegliere se sostenere un esame fisicamente presso la sede dell’Università che ha effettivamente erogato il corso oppure optare per la modalità telematica (stessa modalità prevista per l’erogazione della didattica).

Pagina ufficiale del corso di studi presso l’Università degli Studi di Brescia: https://corsi.unibs.it/it/scienzeperlapace.

Back to top