Seminario di fine anno del Dottorato in Storia – PhD 2023

Le dottorande e i dottorandi al secondo anno discutono delle proprie ricerche

Giovedì 21 e venerdì 22 settembre 2023, a Pisa nell’Aula magna di Palazzo Boileau (via Santa Maria, 85) si terrà il Seminario di fine anno del Dottorato di Ricerca in Storia, nel corso del quale le dottorande e i dottorandi al secondo anno discuteranno delle proprie ricerche, confrontandosi con discussant diversi dai propri tutor.

 Programma

Giovedì 21 settembre, ore 9:00 

  • Karen Bertorelli, «Voi siete l’Altra-Italia, l’Italia che ammiriamo». Mirko Tremaglia e il Ministero per gli Italiani nel Mondo, discussione con Salvatore Cingari (Università per Stranieri di Perugia)
  • Agata Lunardini, I corpi “santi” del Medioevo toscano e umbro: studio bioarcheologico e catalogazione, discussione con Gino Fornaciari (Università di Pisa)
  • Michele Maulucci, Questioni generali e particolari di didattica della storia, discussione con Alberto Cotza (Università di Pisa)
  • Lucia Galli, Fra Cicerone ed Asconio: il caso della Pro Milone, discussione con Francesca Boldrer (Università di Macerata)

Giovedì 21 settembre, ore 14:00

  • Lorena Lombardi, Recontextualizing scattering collections: lithic artefacts between Predynastic and Old Kingdom in Italian archaeological museums, discussione con Karin Kindermann (Università di Köln)
  • Enrico De Prisco, La peste, il terremoto e l’ira divina. Politiche comunicative e mondo dell’informazione nella Napoli di fine Seicento, discussione con Domenico Cecere (Università di Napoli Federico II)
  • Leo Ferrini, Tolleranza e commercio nell’Europa del Settecento, discussione con Cristina Cassina (Università di Pisa)
  • Dannylo de Azevedo, La Accademia delle Scienze di Lisbona: economia politica, agricoltura e progetto di un nuovo impero (1779-1822), discussione con Marco Guidi (Università di Pisa)

Venerdì 22 settembre 2023, ore 09:00

  • Nicolò Galluzzi, La città e il santo. Scritture e poteri a Bari attorno alla traslazione di san Nicola (X-XII secolo), discussione con Vito Loré (Università di Roma Tre)
  • Francesca Daniela Lelli, I corsari capocorsini nella Toscana del XVII secolo: il caso del Lion e del Mediterranean, discussione con Giuseppe Mele (Università di Sassari)
  • Margherita Acciaro, «I bimbi d’Italia si chiaman Balilla». La partecipazione minorile nel Lungo Quarantotto italiano tra pratiche, narrazioni e iconografia, discussione con Enrico Francia (Università di Padova).

Informazioni e contatti

alma.poloni@unipi.it


Area download

Locandina Seminario PhD Storia

Back to top