SPHeritage presente nel nuovo allestimento del Museo di Antropologia Preistorica del Principato di Monaco

L’inaugurazione alla presenza dei sovrani Alberto II di Monaco e della Principessa Carolina

Il giorno 14 febbraio 2024 presso il Museo di Antropologia Preistorica del Principato di Monaco è stata inaugurata, alla presenza del sovrano monegasco Alberto II e della Principessa Carolina, una nuova esposizione dedicata al tradizionale mecenatismo della Famiglia Grimaldi verso le scienze preistoriche.

Nel nuovo allestimento del Museo, una vetrina è stata dedicata al Progetto SPHeritage, finanziato nell’ambito del bando FISR_2019, che studia le conseguenze delle variazioni del livello del mare avvenute negli ultimi quattrocentomila anni sulle popolazioni umane del Paleolitico vissute lungo la costa ligure-provenzale.

Le Prof.sse Marta Pappalardo, responsabile nazionale del Progetto SPHeritage del quale il Dipartimento di Scienze della Terra è capofila, ed Elisabetta Starnini, professoressa associata di Preistoria e Protostoria del Dipartimento Civiltà e Forme del Sapere, partecipante al team di ricerca, hanno illustrato ai Sovrani le attività svolte nell’ambito del Progetto, sottolineando il valore aggiunto della collaborazione italo-monegasca.

Vetrina dedicata al Progetto SPHeritage al Musée d’Anthropologie préhistorique de Monaco (Foto E. Starnini).
Back to top