La parola e la maschera: teoria e prassi dell’esperienza teatrale – Seminario 2020

La parola e la maschera: teoria e prassi dell’esperienza teatrale.
Seminario 2020
Corpo, eros, trasgressione e riscrittura. Esplorazione scenica. Visioni di Fedra

What?
Un corso seminariale aperto agli studenti dei corsi di Laurea Triennale e Magistrale dei Dipartimenti di Civiltà e Forme del Sapere e di Filologia, Letteratura e Linguistica dell’Università di Pisa (max 50 posti)

Why?
Per scoprire un nuovo modo di esplorare il teatro coniugando la dimensione teorica dello studio dei testi alla dimensione pratica della recitazione. Per scoprire nuovi possibili punti vista su sé stessi e sul testo a partire dell’arte pratica del fare teatrale.

How?
Grazie a un approccio pluridisciplinare e all’analisi di strumenti e modelli da sperimentare nelle relazioni di apprendimento di gruppo o individuali.

When&Where?
Venite a scoprirlo lunedì 5 ottobre (link aula virtuale).
Gli incontri avranno cadenza bisettimanale per un totale di 48 ore (18 ore di lezione frontale e 30 ore di laboratorio). Agli studenti che avranno frequentato almeno l’80% delle ore del seminario saranno riconosciuti, come crediti liberi, 3 CFU con idoneità dopo il superamento della prova finale

Who?
Organizzato da Barbara Sommovigo in collaborazione con Cristina Lazzari, Enrico Medda, Eva Marinai, Sara Soncini.