Fonti visive e letterarie per l’arte e i suoi contesti

Presentazione

Il laboratorio intende proporre sperimentazioni informatiche legate alla gestione delle fonti storico artistiche sia dal punto di vista dell’analisi testuale (creazione di lessici dinamici e diacronici, costruzione di thesauri e vocabolari strutturati a tematica artistica) sia dell’analisi iconografica e visiva (sistemi di classificazione iconografica, lettura e riconoscimento con machine learning di immagini). La sezione si propone inoltre di avviare una serie di progetti in cui gli studenti, confrontandosi con le metodologie informatiche, possano approfondire la conoscenza del patrimonio culturale nei legami con il territorio e le sue stratificazioni storiche.

Persone

Sonia Maffei (responsabile)

Sede

via Trieste 38, 56126 Pisa PI