Idoneità linguistica


    Gli studenti iscritti a SBC ex D.M. 509 sono tenuti a conseguire 5 cfu di Laboratorio di Lingua inglese livello B1 e 5 cfu di altra lingua livello A.
    Gli studenti iscritti a SBC ex D.M. 270 sono tenuti a conseguire 6 CFU di Laboratorio di lingua inglese o francese o spagnolo o tedesco, come minimo del livello B.

    I 6 CFU potranno essere conseguiti:
    – frequentando i Laboratori di lingua inglese o francese o spagnolo o tedesco livello B (o superiore, se gli studenti lo ritengono più opportuno per migliorare la loro conoscenza della lingua) attivati presso il Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere e superando il test d’idoneità finale;
    – superando test di idoneità di livello B1 per una delle lingue sopra indicate presso strutture esterne professionalmente accreditate e chiedendone convalida al corso di studio tramite le Segreterie studenti (http://www.unipi.it/studenti/segreterie/riconoscim_crediti.htm_cvt.htm), allegando la certificazione fornita dall’ente, in cui deve essere indicato chiaramente il livello conseguito, sulla base della normativa internazionale.

    L’idoneità linguistica (a prescindere dall’ente presso la quale viene conseguita) non è espressa con un voto in trentesimi e dunque non entra nel calcolo della media finale. Nel caso in cui lo studente abbia effettuato un passaggio da un altro Corso di Laurea dell’Università di Pisa o di un altro Ateneo e in tale passaggio gli sia stato convalidato come Laboratorio un esame di lingua con voto, tale voto non sarà conteggiato nella media finale.