NOTIZIE


  • Regolamento didattico e piano di studi del CDS
  • Il regolamento didattico del corso di studio è una sorta di “contratto” che l’Università e lo studente contraggono nel momento dell’immatricolazione all’Università e dell’iscrizione al corso di studio; in esso si stabilisce cosa lo studente dovrà fare per conseguire il titolo. Di conseguenza il corpo studentesco risulta diviso in coorti, e gli studenti di ciascuna coorte hanno l’obbligo di attenersi rigorosamente al regolamento didattico, e al piano di studi, in vigore al momento dell’immatricolazione. Modifiche al piano di studi estemporanee e non motivate da stringenti considerazioni di opportunità didattica finalizzata alla tesi non sono permesse, se non avendo richiesto autorizzazione, presentando apposita domanda in Segreteria studenti, prima di sostenere qualsiasi esame non conforme al regolamento applicabile alla coorte di appartenenza.

    Pubblicato il 12 gennaio 2018

  • Progetti di public development realizzati nell’ambito dell’insegnamento Comunicazione museale – 15/11/2017
  • Mercoledì 15 novembre dalle 10.00 alle 13.00, al Museo Stibbert di Firenze, gli studenti e le studentesse dei Corsi di laurea triennale di Discipline dello Spettacolo e della Comunicazione e di Scienze dei Beni Culturali presentano i propri progetti realizzati nell’ambito dell’insegnamento di Comunicazione museale.

    L’insegnamento è stato condotto nel primo semestre dell’a.a. 2017/18 dalla prof. Antonella Gioli in collaborazione con il Museo Stibbert, in particolare la sua borsista Elena Janniello, il supporto del laureando magistrale Andrea Ginocchi e del progetto La vita delle opere.

    Sperimentazione didattica, conoscenza diretta del museo, creatività e ricerca, process work e strategie di public development si saldano così in una innovativa esperienza di dialogo e collaborazione tra Università e Museo.

    Locandina

    Pubblicato il 13 novembre 2017

  • Voglio fare l’Archeologo – incontri di orientamento alla professione – Venerdì 17 novembre
  • Informiamo che il giorno Venerdì 17 novembre, presso le aule del Polo Guidotti, si svolgerà Voglio fare l’Archeologo – incontri di orientamento alla professione, seminari organizzati con i fondi destinati di Ateneo e in collaborazione con l’associazione ANA Toscana. L’iniziativa nasce dalla volontà di offrire agli studenti un approccio a esperienze di lavoro e ricerca nell’ambito dei Beni Culturali, con lo scopo di promuovere i differenti percorsi post laurea e le varie possibilità per l’inserimento nel mondo del lavoro. L’evento offrirà ampio spazio di confronto con i relatori, rappresentanti delle varie categorie professionali operanti nei Beni Culturali.
    Luogo: Polo Guidotti, Dipartimento di CFS Unipi, Aule G1 e G3
    Orari: Mattina 9.00-13.00, Pomeriggio 14.30-18.30
    Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/515856732106534/
    Info: Marta Bruschini martabruschini@outlook.it

    Pubblicato il 10 novembre 2017

  • Workshop “I fallimenti collettivi” presso l’Associazione culturale Tenuta dello Scompiglio (Vorno, Lucca)
  • Il prof. Sergio Cortesini segnala a tutti gli studenti potenzialmente interessati che è aperto il bando per un workshop intitolato I fallimenti collettivi presso l’Associazione culturale Tenuta dello Scompiglio (Vorno, Lucca). Il workshop, gratuito e riservato a 10 studenti, che saranno ospitati in residenza presso lo Scompiglio dal 13 al 18 novembre, è tenuto dal direttore artistico dell’associazione, Angel Moya Garcia, e dall’artista Filippo Berta. I partecipanti parteciperanno a discussioni teoriche e a forme di elaborazione artistica intorno al tema dell’agire umano nella società oggi e contribuiranno all’elaborazione di una performance finale. La scadenza per presentare le candidature è il 6 novembre 2017. Maggiori informazioni su http://www.delloscompiglio.org/cultura/2017/i-fallimenti-collettivi.html?view=event&event_id=524

    Pubblicato il 3 novembre 2017

  • Ricevimento prof. Sergio Cortesini
  • Il ricevimento degli studenti è sospeso nelle settimane dal 16 al 29 ottobre 2017. Il prossimo ricevimento sarà eccezionalmente lunedì 30 ottobre 2017 dalle 10:30 alle 12:30.

    Pubblicato il 17 ottobre 2017

  • Premio di studio- domande entro il 2 ottobre 2017
  • Il Laboratorio di Storia, Archeologia, Epigrafia, Tradizione
    dell’antico e l’Azienda Vitivinicola “Donnafugata s.r.l.”
    rinnovano l’ormai tradizionale appuntamento con il premio di studio “G. Nenci”. Ecco il link al quale è possibile reperire tutte le informazioni necessarie e scaricare la modulistica:

    http://www.sns.it/scuola/concorsi-bandi-e-selezioni/borse-e-premi-di-studio/premio-di-studio-giuseppe-nenci-anno-2017

    Pubblicato il 11 agosto 2017

  • Avviso campagna di scavo a Trasanello – Matera
  • Locandina

    Pubblicato il 25 luglio 2017

  • Progetto San Rossore (Pisa)
  • TOPOGRAFIA ANTICA – LABORATORIO DI TOPOGRAFIA ANTICA

    Progetto San Rossore (Pisa)

    Il progetto si articolerà in

        • Survey nel territorio di San Rossore. Venerdì e sabato nel periodo ottobre e novembre 2017. Direzione Prof. S. Menchelli.
        • Scavo archelogico. Periodo 4-29 settembre 2017. Direzione Dott. F. Lemmi.

    I moduli per le iscrizioni sono reperibili nel sito moodle.humnet.unipi.it-II semestre-Topografia antica I ed Archeologia subacquea. Il modulo, su cui deve essere scritto S. Rossore, deve essere inviato per e.mail a:

    Simonetta Menchelli simonetta.menchelli@unipi.it; cell. 3394297095.

    Per partecipare al punto 2 è necessario l’attestato di partecipazione ai Corsi UNIPi di formazione sui rischi connessi all’attività del cantiere di scavo archeologico.

    Ai partecipanti saranno conferiti CFU secondo le normative vigenti.

    Pubblicato il 25 luglio 2017

  • LVII CONVEGNO INTERNAZIONALE DI STUDI SULLA MAGNA GRECIA
  • Taranto, 28-30 settembre 2017

    BANDO DI CONCORSO A CONTRIBUTI DI STUDIO

    In occasione del Convegno, che si svolgerà in Taranto sul tema “Gli altri Achei: Kaulonia e Terina, contesti e nuovi apporti” è bandito un concorso per l’assegnazione di contributi di studio dell’importo unitario di € 250,00 (per i residenti all’estero la somma é elevata a € 300,00), a giovani italiani e stranieri, interessati a partecipare.

    Il concorso é riservato a studenti o laureati in discipline storico-archeologiche, che non abbiano superato i 33 anni di età e che dichiarino di non godere di fonti di reddito eccedente i 10.000 €.;

    saranno preferiti coloro che non abbiano usufruito di contributi di studio in uno dei precedenti due convegni;

    eventuali deroghe a tali norme possono essere decise, motivatamente, dalla commissione giudicatrice;

    la domanda – in carta libera – deve pervenire entro il 6 settembre 2017, all’indirizzo e-mail isamg@libero.it, corredata dei seguenti documenti:

    titolo di studio o attestato universitario, con l’indicazione degli esami sostenuti;

    lettera di presentazione di uno o più docenti universitari o studiosi attestante le qualità del candidato e l’interesse alla partecipazione al convegno;

    curriculum degli studi, integrato da eventuale documentazione, pubblicazioni, etc.

    inoltre, nella domanda il candidato deve espressamente indicare quanto segue :

    di avere / non avere usufruito del contributo di studio in uno dei precedenti due convegni;

    la data e il luogo di nascita, la residenza, il numero telefonico, e l’indirizzo e-mail al quale desidera vengano fatte pervenire le comunicazioni relative al bando.

    I contributi sono assegnati da un’apposita commissione, il cui giudizio – inappellabile e insindacabile – è formulato tenendo conto di quanto sopra indicato e sulla base del curriculum e dei titoli posseduti, dando la precedenza ai concorrenti provenienti da sedi più lontane da quella del Convegno.

    I beneficiari devono far pervenire, a mezzo e-mail, la propria accettazione entro sei giorni dal ricevimento della comunicazione dell’avvenuta assegnazione, a pena di perdita del diritto al contributo.

    I contributi sono erogati nel corso del Convegno, al quale il beneficiario é tenuto a partecipare obbligatoriamente per tutta la sua durata

    Il Presidente del Comitato Organizzatore

    prof. Aldo Siciliano

    informazioni:

    telefono 099.7375747 fax 099.7360956

    e-mail : isamg@libero.it

    Pubblicato il 18 luglio 2017

  • Ricevimenti prof.ssa Sicca
  • I prossimi ricevimenti di Luglio avranno luogo in data 18, 27 e 31 Luglio dalle ore 10:00 alle ore 13:30.

    Pubblicato il 6 luglio 2017


    Avanti