seminari2015_Andretta


    RELATORE: Massimiliano Andretta 
    TITOLO: I partecipanti alle manifestazioni per la pace in Italia dal 2001 al 2011
    DOVE: Aula F, Polo Fibonacci.
    QUANDO: lunedì 9 marzo, ore 16:00

    ABSTRACT

    Nel corso del seminario saranno messe in luce le principali linee di interpretazione teorica dell’impegno pacifista, facendo particolare attenzione alle teorie sui movimenti sociali. Sulla scorta delle teorie presentate, saranno interpretati i dati di tre differenti sondaggi condotti nel corso di tre manifestazioni/cortei in Italia tra il 2001 e 2011. La comparazione tra le tre manifestazioni permetterà di valutare le trasformazioni del potenziale di mobilitazione pacifista in Italia in termini socio-grafici, motivazionali e socio-politici. Nelle conclusioni proveremo ad individuare alcuni dei fattori storico-politici che possono spiegare queste trasformazioni.

    Massimiliano Andretta e’ ricercatore di ruolo presso l’Universita’ di Pisa, dove insegna Scienza della Politca, Comunicazione Politica, Politica Comparata, Partecipazione e Movimenti sociali, e Relazioni Internazionali. Ha partecipato a numersi progetti di ricerca nazionali e europei. Tra le sue pubblicazioni si menzionano: – 2013- Power and arguments in global justice movement settings, in D. della Porta e D. Rucht (a cura di), Meeting Democracy, Cambridge, Cambridge University Press, pp. 97-122. – con Donatella della Porta, Lorenzo Mosca, Herbert Reiter, Globalization from Below. Transnational Actvists and Protest Networks, Minneapolis, University of Minnesota Press, 2006. – 2006, ‘Il consumerismo critico: mercato o politica?’, in Simone Tosi (ed.), Consumi e partecipazione politica. Tra azione individuale e mobilitazione collettiva., Milano, FrancoAngeli, pp. 133-159. – 2007a, “Democrazia in azione. Modelli decisionali e ideali democratici degli attivisti globali”, in F. De Nardis (ed.), La società in movimento. I movimenti sociali nell’epoca del conflitto generalizzato, Roma, Einaudi: 111-140. — Il “framing” del movimento contro la globalizzazione neoliberista, in “Rassegna Italiana di Sociologia”, 2, 2005. – con Nicole Doerr, 2007, ‘Imagining Europe: Internal and external non state actors at the European crossroads’, European Foreign Affairs Review, 12/3: 385-400. – con Manuela Caiani, Social Movements in Italy: Which Kind of Europeanization?, in “Journal of Southern Europe and the Balkans”, 3, 2005, pp. 283-298. – ha contribuito alla stesura di diversi capitoli in Donatella della Porta (a cura di), Another Europe: Conceptions and Practices of Democracy in the European Social Forums, London – New York:Routledge, 2009