Seminario Bertini


    RELATORE: Raffaele Bertini(Università di Firenze)
    TITOLO: Il comportamento degli investitori internazionali nell’acquisizione di terra in Africa Sub Sahariana
    DOVE: Aula Seminari Ovest, Dipartimento di Informatica
    QUANDO: lunedi’ 24 febbraio ore 16:15

    ABSTRACT
    L’acquisizione di risorse terriere ed idriche da parte di investitori internazionali nei paesi dell’Africa Sub Sahariana un nuovo importante fenomeno sullo scenario internazionale ed è molto discusso da politici, attivisti ed accademici.
    Durante la crisi economica e finanziaria internazionale ed in seguito alla crescita della crisi dei prezzi dei beni alimentari nel 2007-2008, un gran numero di investimenti in terra si registra in paesi ricchi in risorse fondiarie ed idriche da parte di investitori provenienti da tutto il mondo. Nello stesso arco temporale, molti temi emergono dalla crisi del cosiddetto Nord Globale dal 2007 all’emergere del ruolo di potenze asiatiche e di altri paesi in via di sviluppo.
    Questo crescente numero di investitori acquisisce terra per la produzione di beni agricoli in tutti i paesi in sviluppo ed in particolare in paesi dell’Africa Sub Sahariana. L’analisi del comportamento degli investitori è un primo, ed a nostro avviso, un passo necessario per comprendere questo fenomeno da un punto di vista globale ed l’utilizzo di un nuovo dataset- Land Matrix- che consente di considerare nuovi dati per lo studio del fenomeno analizzato. La regressione quantilica è presentata insieme ad un benchmark di un OLS come un primo passo per l’analisi del fenomeno. Una particolare attenzione è rivolta alle diverse regioni investitrici. In conclusione, risultati preliminari sono presentati.

    Raffaele Bertini è dottorando presso la Scuola di Dottorato di Economia  in indirizzo “Politica ed Economia dei Pvs” presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Firenze. Laureato nel 2009 presso la suddetta Facoltà in Advanced Development Economics, Raffaele concentra i suoi interessi sullo sviluppo del fenomeno dell’acquisizione di terra nei paesi in via di Sviluppo con una particolare attenzione all’Africa Sub-Sahariana analizzando in particolare il fenomeno dal punto di vista dei paesi investitori ed in particolare sulle determinanti del fenomeno. L’analisi degli investimenti diretti esteri in terra nei Pvs è intrapresa dal punto di vista dell’economia internazionale e dello studio del processo di globalizzazione nei paesi in via di sviluppo. Raffaele ha presentato il suo lavoro in diverse conferenze e consessi nazionali ed internazionali sia in conferenze di organizzazioni internazionali che in situazioni accademiche.
    Link al lavoro presentato nel seminario