Seminario Benelli


    dott.ssa Prisca Benelli,
    PhD Candidate, The Fletcher School | Tufts University

    TITOLO: L’importanza dei dati nell’assistenza umanitaria
    DOVE: Aula A, via Emanuele Filiberto 1
    QUANDO: lunedi’ 07 ottobre ore 16:15

    La dott.ssa Benelli, laureata a Pisa in Scienze per la Pace primo e secondo livello, dedicherà PARTE del suo incontro anche al racconto delle sue esperienze lavorative internazionali seguite alla laurea.darfur3

     

    ABSTRACT:
    ll settore dell’assistenza umanitaria spende, globalmente, circa 18 miliardi di dollari l’anno, e impiega circa 300,000 persone, per fornire assistenza a circa 80 milioni di individui in stato di bisogno. Fornire assistenza umanitaria significa stabilire quali sono le priorità per la popolazione colpita, quali i modi migliori per rispondere a queste necessità, e quindi allocare e fornire risorse di conseguenza.
    Negli ultimi anni si sono fatti progressi straordinari nel settore dell’aiuto umanitario, progressi che hanno portato ad una maggiore trasparenza e che hanno fatto sì che le organizzazioni umanitarie  rendano maggiormente conto del proprio operato. Tuttavia, ancora troppo spesso le decisioni che riguardano l’assistenza vengono prese sulla base di presupposti e premesse che non hanno una vera base empirica. La presentazione presenta in breveutilizzando esempi da crisi recenti, l’evoluzione del settore degli aiuti umanitari, e discute l’importanza dell’a raccolta e dell’analisi di dati per fornire assistenza nel miglior modo possibile, i metodi per la loro raccolta, e i rischi che ne conseguono.